Oroscopo 2018 Sagittario

PRIMA DECADE
L’anno inizia con propositi saggi e ottimisti, in un’atmosfera generale di gioiosa comprensione in famiglia e sul luogo di lavoro. Avete saputo abbandonare alcune illusioni, e potete quindi dare l’avvio al anno con le carte in regola. Grazie a Plutone, che ha passato proprio sul vostro Sole ben tre anni, dal 1995 al 1998, avete risolto alcuni problemi in modo brillante, anche se a prezzo di qualche sacrificio.

Adesso vi spetta una ricompensa che gli astri vi offrono generosamente a partire da marzo, quando Marte, transitando sul vostro Sole, si unirà a Plutone. In aprile Giove e Saturno vi daranno uno stimolo notevole dal segno opposto dei Gemelli.
Non potrete certo annoiarvi: sia la vita di relazione che il lavoro e le finanze si troveranno in una fase che definire evolutiva è poco. Si tratterà proprio di quella svolta che avete tanto atteso fino ad oggi e che vi sorprenderà comunque.
Non è possibile indicare gli eventi precisi che potrebbero accadervi, ci potrebbero essere matrimoni, divorzi o figli. Per chi ne ha l’età non è da escludere un felice pensionamento, magari connesso anche con la nascita di nipoti.

SECONDA DECADE
A voi spetta la palma zodiacale per l’impegno e l’importanza di questo anno, che coincide con il passaggio, in essere già dal 1998, di Plutone proprio sul vostro Sole. Questa circostanza, secondo una tradizione astrologica, causerebbe depressioni o comunque difficoltà. Secondo la mia esperienza, coincide in genere con il periodo più intenso della vita.
Questo può realizzarsi sia da giovanissimi (quando si affronta, superandola, una situazione difficile) sia nella maturità. Non c’è infatti un’età precisa nella quale portare a termine il compito più essenziale dell’esistenza. Il destino si muove con una logica che noi spesso non comprendiamo, quindi tanto vale viverlo con serena accettazione.
In marzo, aprile, maggio, il passaggio di Marte valorizzerà la problematica plutoniana: per qualcuno, che ha vissuto tutta la vita nell’ottica della vita di relazione, arriverà finalmente l’incontro sognato, oppure finirà senza drammi un rapporto infelice. Per chi invece ha vissuto nel lavoro l’impegno più intenso potrà trattarsi di una brillante affermazione o di un pensionamento positivo.
In tutti i casi siate tranquilli: Plutone favorisce la crescita e l’approfondimento, quindi potrebbe causare depressioni solo a chi rifiuta questi salutari passi avanti nella strada dell’evoluzione.

TERZA DECADE
Il nuovo anno inizia gradevolmente ma senza clamori, in un’atmosfera ovattata ricca di affetti e di piccole gioie quotidiane. Rinunciate quindi per il momento a quella grandiosità che tanto vi piace. Già in aprile e maggio, quando Giove e Saturno transiteranno in Gemelli, vi sentirete investiti da una benefica ventata di rinnovamento che vi spingerà a cercare nuove esperienze in direzioni finora impensate. Così, se finora avete vissuto tra lavoro e famiglia in un tran tran poco esaltante, potrete prendere le redini del destino e decidere di intraprendere quei viaggi intercontinentali che avete sempre sognato.
Qualcuno vivrà un’esperienza formativa anche di lunga durata all’estero o tramite un incontro con una personalità straniera. Altri invece si apriranno a nuovi interessi come la visione orientale e troveranno, magari durante un viaggio in India, una personalità-guida che sappia condurli verso una nuova dimensione di se stessi.
Aprile e maggio saranno anche caratterizzati dal transito sul vostro Sole di Marte che porterà un nuovo atteggiamento anche nel lavoro.
La vostra professione infatti potrebbe subire importanti modifiche da non sollecitare ma da accettare serenamente.